Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Territori

L’intervista

Gli italiani all’estero che fanno comunità: a Bruxelles un gruppo di amici si impegna per raccontare la Campania, la loro terra

Le radici e un po’ di sana nostalgia tengono insieme l’associazione Campani a Bruxelles, nata lo scorso anno con la volontà di creare interesse verso il patrimonio materiale e immateriale della Regione. L’esordio con un evento a gennaio, poi il lockdown e il blocco, ma grazie ai social cresce la loro rete di contatti: ne abbiamo parlato con Anna Ricciardi, una delle voci irpine di questo progetto

A Bruxelles ci sono moltissimi italiani, fanno i lavori più disparati, vivono differenti condizioni e arrivano da diversi territori, attraversando tutte le Regioni. E sappiamo che il Belgio guarda al nostro Paese sempre con interesse. Arriviamo così al punto di partenza del progetto ambizioso messo in in piedi da un gruppo di amici, l’associazione Campani a Bruxelles. E’ stata immaginata giusto un anno fa, da pensieri comuni in uno dei tanti momenti di convivialità all’estero. Ce la racconta Anna Ricciardi, irpina, parte integrante di questa associazione, lavora in Commissione Europea nella (...)

continua la lettura

Il fatto

Piano di Zona A04, la nota di Aufiero: «Festa vuole farmi decadere da consigliere del CdA, ma è abuso di potere»

Il presidente del Consiglio di Pratola Serra chiarisce la sua posizione prima dell’incontro di mercoledì: «La mia presunta incompatibilità, paventata da Festa, è del tutto insussistente. Sono stato eletto in Assemblea all’unanimità e con voto a scrutinio segreto»

La nota del presidente del Consiglio Comunale di Pratola Serra, Antonio Aufiero. All’odg dell’assemblea dei soci vi è la votazione sulla presunta incompatibilità del già sindaco di Pratola Serra In merito alla convocazione (...)

continua la lettura

La conferenza

Dal primo al 30 giugno, “Atripalda città dei Mercanti”: il commercio riparte in sicurezza

La Cittadina del Sabato risponde presente dopo l’emergenza Covid-19 e lo fa puntando sul suo principale settore che si presenta al pubblico con offerte speciali e promozioni interessanti. Il sindaco Spagnuolo: «La guardia resterà alta». L’assessore Musto: «Atripalda riparte, riparti da Atripalda». E dall’11 giugno al via il mercato al Parco delle Acacie

«Atripalda è da sempre città di commercianti e per l’amministrazione era doveroso stare al loro fianco e insieme organizzare qualcosa per il rilancio del commercio»: è questo lo spirito con cui l’Amministrazione Comunale ha (...)

continua la lettura

L’intervista

«Ariano ha elaborato il lutto e vuole ripartire. Nessun cappello in mano, ma servono interventi concreti»: parola a Gambacorta

L’ex presidente della Provincia di Avellino fa il punto sulla situazione del Tricolle: «Regione e Mise devono aiutare la città, il post epidemia azzererà i fatturati e metterà in difficoltà le famiglie. Si riparta da lavori pubblici e formazione». Sulle Regionali: «Continuo a chiedermi quali siano stati i progetti per l’Irpinia. Qui i giovani vanno via e gli imprenditori non investono»

Domenico Gambacorta, già sindaco di Ariano Irpino e presidente della Provincia di Avellino, sembra che, dopo l’emergenza Covid19 e la campagna di screening coordinata dalla Regione Campania, il Tricolle cominci a vedere la luce (...)

continua la lettura

Camminare

Viaggiatori lungo il Sentiero dei Parchi: sono trentuno le tappe in Campania, tra Irpinia e Cilento

Ventisei parchi nazionali per un totale di quattrocento tappe e settemila chilometri: definito il Cammino di Santiago Italiano, è il nuovo sentiero dei parchi CAI definito in accordo con il Ministero dell’Ambiente e attraversa anche le straordinarie bellezze naturalistiche della nostra Regione

È stato siglato tra il ministero dell’Ambiente e il Cai (Club alpino italiano) un Protocollo d’intesa che prevede una più intensa collaborazione per promuovere l’educazione e le tematiche ambientali. In particolare, l’accordo (...)

continua la lettura

1

Archivio