Società

Il Covid-19, la meccanica quantistica e le nostre vite “entangled”
La lettura

Il Covid-19, la meccanica quantistica e le nostre vite “entangled”

Toni Feoli, professore associato di Fisica all’Università del Sannio e tra i principali esperti in Campania nell’elaborazione statistica di dati sperimentali in Astrofisica, ci accompagna in un viaggio “ingarbugliato” tra paradossi, filosofia e il meraviglioso status di vivo più morto

Ambulatori pubblici e liste d'attesa, sei mesi dopo il lockdown la diagnosi veloce in Irpinia resta una chimera
La sanità

Ambulatori pubblici e liste d’attesa, sei mesi dopo il lockdown la diagnosi veloce in Irpinia resta una chimera

Asl e Moscati non pubblicano i tempi di attesa da prima del Covid. Al "Moscati" è ancora ferma Chirurgia generale e oncologica, problemi anche per Cardiologia mentre l’ecografia è disponibile a maggio 2021. L’Asl ha ancora in panne l’Ostetricia di Ariano. Colpa del Covid, ma solo in parte

I presidi irpini blindano l'apertura delle scuole: «Il 24 in classe anche con lo sciopero, risolveremo i problemi di volta in volta»
L’altra emergenza

I presidi irpini blindano l’apertura delle scuole: «Il 24 in classe anche con lo sciopero, risolveremo i problemi di volta in volta»

La due giorni di mobilitazione del personale del 24 e 25 settembre non spaventa i dirigenti: «Ognuno è responsabile delle proprie azioni». - dice ad Avellino Paola Gianfelice - Ad Atripalda, Amalia Carbone scommette sui suoi prof: «Sono molto motivati e non verranno meno». In Alta Irpinia a Valle Ufita, Spagnuolo teme ben altro: «Ci aspettiamo più problemi dai genitori»

«Ansia e disturbi del sonno nei bimbi già dal lockdown, così dovremo ridurre l'impatto psicologico della nuova scuola Covid»
L’intervista

«Ansia e disturbi del sonno nei bimbi già dal lockdown, così dovremo ridurre l’impatto psicologico della nuova scuola Covid»

Adele Galdo, psicologa e psicoterapeuta impegnata anche nel sociale, illustra i rischi e le possibili vie di uscita in vista del ritorno tra i banchi. Il contatto come tabu, la scuola come un ospedale, il distanziamento: «Fondamentale il dialogo tra professori e genitori per ridurre l’impatto del cambiamento delle abitudini sui piccoli»

Altre notizie