Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Politica

L’emergenza

«Garantire la salute, garantire il pane per tutti»: De Luca presenta al Governo la piattaforma economico-sociale

Tra gli innumerevoli presenti, i temi da approfondire secondo il Governatore: quali misure di sostegno al reddito di carattere nazionale e universale assumere; come sostenere il mondo del commercio, dell’artigianato, delle piccole imprese, a cominciare da scadenze come quelle per i fitti, e oltre le misure nazionali già adottate; quali misure definire per il credito a piccole e medie attività economiche anche con fondi di garanzia; quali misure specifiche per le filiere agricole e per le attività turistico alberghiere, quali misure per gli operatori di imprese culturali, teatrali, cinematografiche

La nota del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca Alle misure rigorose prese per combattere il contagio è indispensabile aggiungere da subito misure di sostegno alle famiglie, di aiuto a singoli cittadini in difficoltà, e a quei settori su cui il prolungarsi della crisi pesa in maniera drammatica. A tal fine la Regione intende definire una piattaforma, un programma di aiuti da sottoporre da subito, entro martedì, al Governo nazionale. In alcuni casi si tratta davvero di garantire il pane alla povera gente. E’ necessario oggi, un impegno unitario di tutte le componenti politiche e (...)

continua la lettura

L’intervista

«Insopportabili certi protagonismi. Chi oggi specula sull’emergenza domani pagherà il conto della sua miseria»

Enzo De Luca, storico riferimento del Pd provinciale, lancia un appello a tutte le forze istituzionali della provincia: «Leggo con grande tristezza i resoconti di taluni monologhi e resto basito. A qualcuno vorrei ricordare che la campagna elettorale per le regionali è sospesa e se ne parlerà solo in autunno, dinanzi alla tragedia non c’è spazio per lo sciacallaggio politico, per ricercare facili consensi. Fermiamoci, lo dico a tutti con tutta l’umiltà di questo mondo»

Enzo De Luca, l’impatto di questa crisi senza precedenti sulla vita di ognuno di noi lo misureremo solo con il tempo, quel che appare chiaro è che il mondo si è trovato ad affrontare questa guerra del tutto impreparato «È vero (...)

continua la lettura

1

L’intervista

«Non esiste nessun modello Avellino. Basta con gli annunci fuorvianti, contrari alla legge e al buonsenso, che generano solo caos. Questo è il tempo della serietà»

«Il sindaco di Chiusano San Domenico smonta punto su punto le dichiarazioni rese dal sindaco di Avellino persino sugli schermi Rai: Il sindaco di Avellino, senza rendersene conto, nel giro di un paio di minuti è stato in grado di mettere in fila una serie di sciocchezze molto gravi, lasciando più di qualche spazio anche ad ipotesi di reato non proprio banali. Nonostante le indicazioni ricevute dalla mia amministrazione...»

«Direttore, ho sempre interpretato il mio ruolo istituzionale con rigore e senso della concretezza, non ho mai ricercato protagonismo e visibilità e non voglio cominciare proprio adesso. Ma nell’emergenza che stiamo affrontando (...)

continua la lettura

6

La riflessione

La Nutella e il lanciafiamme

Siamo in emergenza, durissima e lunghissima. Stiamo mettendo a dura prova le regole che animano una democrazia, stressando abitudini (non è una brutta parola), logorando le libertà che sono al centro della nostra convivenza: è il tempo del distanziamento sociale, nessun dubbio al riguardo, ma potrebbe essere anche arrivato il tempo dell’avvicinamento civile, di un nuovo modo di intendersi, di esprimersi, di svolgere un pensiero, soprattutto quando potrebbe esserci

Cosa hanno in comune il lanciafiamme e la nutella? Apparentemente nulla. Ma a ben pensare potrebbe esserci qualcosa che li unisce. Come tanti, seguo prevalentemente la politica dai giornali e dai social; più dai primi e meno (...)

continua la lettura

Informazioni utili

«I kit non sono tamponi e non arriveranno domani. Né ad Avellino né a Napoli»

«Quando si amministra si producono prima gli atti giuridici, poi gli annunci!». Con questo garbato invito il sindaco di Chiusano San Domenico, Carmine De Angelis, ha chiuso un lungo ed utilissimo post che restituisce a tutti noi informazioni molto preziose. A cosa servono i kit, che atti formali un sindaco è tenuto ad approvare, quali tempi sono necessari per acquistarli e qual è la differenza con i tamponi

«Quando si amministra si producono prima gli atti giuridici, poi gli annunci!». Con questo garbato invito il sindaco di Chiusano San Domenico, Carmine De Angelis, ha chiuso un lungo ed utilissimo post, pubblicato sulla sua (...)

continua la lettura

1

Archivio