Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Politica

Il programma

L’Irpinia nel contratto di governo: dalle reti idriche al pronto soccorso, dall’Alta Capacità all’agricoltura, gli impegni di Di Maio e Salvini

Nel contratto di governo tra il Movimento Cinque Stelle e la Lega, c’è molto più Sud e di conseguenza molta più Irpinia, di ciò che si voglia far passare. Certi punti sembrano cuciti addirittura addosso alle esigenze di una terra sfiancata come la provincia di Avellino. Non solo reddito di cittadinanza, per il quale vengono individuati 17 miliardi, ma anche bonifiche dall’amianto, investimenti, servizi, ambiente e turismo. Altra cosa, ovviamente, è comprendere se e come il futuribile governo giallo-verde riuscirà a trovare le coperture economiche, la forza politica e la competenza tecnica per realizzare l’ambizioso programma

Dall’acqua pubblica all’agricoltura, dalle infrastrutture al turismo, dal reddito di cittadinanza alla sanità sino all’ambiente: a dispetto della vulgata, come sempre fuorviante, delle ultime ore, nel contratto di governo tra il Movimento Cinque Stelle e la Lega, c’è molto più Sud, e di conseguenza molta più Irpinia, di ciò che si voglia far passare. Certi punti, per la verità, sembrano cuciti addirittura addosso alle esigenze di una terra sfiancata come la provincia di Avellino. Altra cosa, ovviamente, è comprendere se e come il futuribile governo giallo-verde riuscirà a trovare le coperture (...)

5

continua la lettura

L’appuntamento

Maronna e quante bestie!

Buona Domenica e bentrovati con una nuova puntata di "Attenti a quei 2". Ormai siamo entrati nel vivo di questa campagna elettorale ed i nostri eroi hanno ben pensato di inoltrarsi idealmente nella savana cammellata dove dominano incontrastate le bestie di varia natura che animano le liste a sostegno del buon candidato Pizza, cercando di interpretarne fonemi e pensieri

Buona Domenica e bentrovati con una nuova puntata di "Attenti a quei 2". Ormai siamo entrati nel vivo di questa campagna elettorale ed i nostri eroi hanno ben pensato di inoltrarsi idealmente nella savana cammellata dove (...)

continua la lettura

Il commento

La Parabola del grano e del loglio: tautologicamente Todisco

L’ineffabile Francesco ci dice che la qualità della prossima amministrazione non dipenderà da chi si è candidato, bensì dalla nostra capacità di discernere il buon grano dall’inutile e dannoso loglio. Insomma, la scelta di imbarcare nella copiosità delle liste il buono ed il meno buono - in termini di caratteristiche dei candidati per storia politica, esperienze, risultati, immagine, coerenza - conceda all’elettore una maggiore (probabilmente più soddisfacente?) facoltà di scelta. Geniale

Sono rimasta colpita – ma non solo io - dalle dichiarazioni del candidato Francesco Todisco, relativamente alla composizione delle liste in appoggio al candidato Pizza. In sintesi, l’ineffabile (cfr. Treccani: "di qualità (...)

continua la lettura

5

Via Tagliamento

Congresso Pd, la diatriba non si ferma: l’area Ciarcia va in Tribunale

La vicenda che ha tormentato il Partito Democratico irpino arriva all’attenzione della Giustizia ordinaria: l’area dell’ex tesoriere ricorre alla giustizia ordinaria

La querelle relativa al Congresso del Partito Democratico non si ferma. Nelle scorse ore i riferimenti dell’area Ciarcia hanno presentato un formale ricorso per l’annullamento dell’Assise. La vicenda, come raccontato nelle (...)

continua la lettura

8

L’appuntamento

Sta pizza v’adda i storta!

Buona domenica e ben trovati con "Attenti a quei 2". Come sapete, con la candidatura dell’avvocato Pizza a capo della mostruosa armata messa su da Ciriaco e Nicola, questa campagna elettorale rischia di segnare la morte civile del capoluogo. Di questo, non di altro, i nostri eroi avrebbero potuto pacatamente disquisire quest’oggi: preparatevi, dunque, a mezz’ora di frizzi, lazzi ma anche di fuoco e fiamme. Un buon antipasto di campagna elettorale, mettete l’elmetto e buona visione

Buona domenica e ben trovati con una nuova puntata di “Attenti a quei 2”. Come sapete, ieri a Mezzogiorno è scaduto il termine ultimo per la presentazione delle liste che concorreranno al rinnovo del Consiglio comunale di (...)

continua la lettura

18

Archivio