Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Cronaca

L’intervento dei carabinieri

Minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato ventenne

A seguito di richiesta d’intervento pervenuta al “112”, i militari in servizio presso la Centrale Operativa disponevano in tempo reale l’invio di una pattuglia nella piazza del paese per la presenza di un giovane che, in evidente stato di agitazione verosimilmente dovuta all’assunzione smodata di bevande alcoliche, brandendo un tradizionale rasoio da barba, aveva minacciato e percosso alcuni cittadini

Candida - I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Mirabella Eclano hanno tratto in arresto un ventenne di San Potito Ultra, ritenuto responsabile dei reati di minaccia aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale. I fatti si son svolti questa notte a Candida dove era in corso la festa patronale. A seguito di richiesta d’intervento pervenuta al “112”, i militari in servizio presso la Centrale Operativa disponevano in tempo reale l’invio di una pattuglia nella piazza del paese per la presenza di un giovane che, in evidente stato di agitazione verosimilmente dovuta (...)

continua la lettura

Il raggiro

Vende drone a prezzo conveniente, ma è una truffa: denunciato

Ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore ometteva la consegna del sofisticato apparecchio volante e si rendeva irreperibile

Flumeri - I Carabinieri della Stazione di Flumeri hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 28enne della provincia di Matera ritenuto responsabile di truffa. A cadere nella sua trappola, un residente di Flumeri (...)

continua la lettura

L’intervento dei Carabinieri

All’ufficio postale con banconote false: cinquantenne denunciato

Prontamente giunti sul posto, i Carabinieri accertavano che il soggetto, residente nel nord Italia, dopo aver prelevato dal proprio conto corrente quattro banconote da 50 euro, ne consegnava altrettante false per eseguire un’operazione di ricarica sulla propria carta prepagata

Frigento - È di una persona una denunciata in stato di libertà perché ritenuta responsabile del reato di cui all’art. 455 del Codice Penale (Spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate), l’esito di un tempestivo (...)

continua la lettura

Intervento dei carabinieri

Conza della Campania, evade i domiciliari: 60enne in manette

Il soggetto è stato dichiarato in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di comparire dinnanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo

Ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli. I fatti risalgono alla serata di ieri allorquando, in Conza della Campania, i Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza (...)

continua la lettura

Intervento dei carabinieri

Si perdono sul monte Terminio, lieto fine per due cercatori di funghi

I due dispersi, entrambi sulla sessantina, hanno lanciato l’allarme con il loro telefono cellulare, sono stati intercettati e recuperati in una zona impervia insieme al loro cane

Si sono concluse nel migliore dei modi le ricerche dei due cercatori di funghi della provincia di Salerno che questa mattina hanno perso l’orientamento dopo essersi inoltrati nei boschi del Monte Terminio. I due dispersi, (...)

continua la lettura

Archivio