Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Cronaca

Il reato

Danneggia bosco ceduo in un sito protetto: denunciato cinquantenne

In particolare, i militari accertavano che il predetto, in agro del Comune di Lioni, all’interno di un fondo pubblico a lui assegnato, aveva effettuato il taglio di un bosco ceduo di castagno della superficie di circa 3.000 metri quadrati, volto verosimilmente alla trasformazione in castagneto da frutto

Lioni - I Carabinieri della Stazione Forestale di Lioni, nell’ambito di mirati controlli in materia di trasformazione delle aree boscate, hanno denunciato un 50enne del posto, ritenuto responsabile di “Danneggiamento aggravato”, “Distruzione/deterioramento di habitat in sito protetto” e “Distruzione o deturpamento di bellezze naturali”. In particolare, i militari accertavano che il predetto, in agro del Comune di Lioni, all’interno di un fondo pubblico a lui assegnato, aveva effettuato il taglio di un bosco ceduo di castagno della superficie di circa 3.000 metri quadrati, volto verosimilmente (...)

continua la lettura

L’azione dei Cc

Sant’Angelo dei Lombardi, 50enne denunciato per abusivismo edilizio

I Carabinieri Forestali hanno accertato che, nel fondo di proprietà dell’uomo, era stata realizzata una struttura in cemento armato e pali in legno, in completa assenza di autorizzazioni e permessi a costruire

I Carabinieri della Stazione Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi hanno denunciato un 50enne del posto, ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia. In particolare, i militari accertavano che all’interno del fondo (...)

continua la lettura

L’intervento dei Carabinieri

Violano la sicurezza sui luoghi di lavoro: denunciati in tre

All’esito delle verifiche, sono state rilevate violazioni alla normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, perlopiù per la mancanza sia di idonee strutture atte a prevenire infortuni per i lavoratori sia del piano operativo di sicurezza o della verifica delle condizioni di sicurezza da esso prescritte

Omissioni in materia di sicurezza sul lavoro: questo è emerso dal controllo ad alcuni cantieri edili di Ariano Irpino e Zungoli, effettuato dai Carabinieri delle locali Stazioni unitamente a personale dell’Ispettorato del (...)

continua la lettura

Il fatto

Curve pericolose per svago in Piazza Macello, si ribaltano con la Panda e rischiano la vita: 5 giovani in ospedale

Incidente avvenuto nel piazzale di sosta e partenza dei pullman. Dalle testimonianze raccolte i ragazzi si stavano divertendo a scorrazzare con l’auto. Fatale una manovra azzardata

Auto ribaltata in Piazza Macello, nell’area di sosta e partenza dei pullman. Cinque giovani ragazzi sono finiti in ospedale per quella che, a tutti gli effetti, sembra essere una bravata che avrebbe potuto avere un epilogo ben (...)

continua la lettura

Il fatto

Tragedia a Montella, scontro tra una moto ed un furgone: muore una 29enne

Il conducente del motociclo è stato trasportato in eliambulanza al Cardarelli di Napoli, il conducente del veicolo, colto da malore, è all’Ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi. I Carabinieri indagano per ricostruire la dinamica. Tre giorni di lutto cittadino nel paese altirpino

Dramma della strada a Montella. In viale San Francesco, questa mattina, un motociclo ed un furgone si sono scontrati frontalmente. Nell’incidente ha perso la vita una 29enne del posto, che viaggiava a bordo della moto condotta (...)

continua la lettura

Archivio