Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Città

La nota

Ferragosto avellinese, l’associazione ACA chiarisce e minaccia querele

Il presidente Filippo Fasulo: «Mi vergogno davvero di condividere la mia cittadinanza con delle persone che hanno fatto della polemica, della diffamazione e delle offese il loro modus operandi. Con rassegnazione e amarezza in conferenza stampa tutte le mie parole saranno avallate da documenti e relative querele»

La nota del Presidente dell’Associazione Commercianti Avellino, Filippo Fasulo Apprendo e leggo in questo momento di messaggi copiati e barbaramente incollati, tra l’altro lasciando anche il nome del mittente in vista, in piena violazione di ogni norma di legge sulla privacy, ma che, querela a parte, non ho nessun problema a dire che fosse il mio perché nulla di strano si legge nel messaggio. Allora chiariamo tutto in attesa della conferenza stampa. 1) L’ACA ha ricevuto l’incarico di organizzare la festa di Ferragosto il 14/08/2018 e compatibilmente con le festività si è messa a lavoro dal (...)

continua la lettura

Ridiamola qua

Il 32 agosto avellinese

Questo Ferragosto avellinese sta pigliando la stessa piega di quell’Alfonso Caputo del film di De Crescenzo che va casa-casa in cerca di 100mila lire per i fuochi di capodanno. Alla fine Alfonso i soldi per sparare li trova, ma due settimane dopo: il 12 gennaio. Pure noi, teniamo la raccolta fondi in rete a 15mila euro entro il 30 novembre e un Clementino in sospeso che tra poco si trasforma in un chilo di frutta da mettere a tavola insieme alla tombola. Sindaco, abbiate pazienza, fatevene una ragione: quest’anno è andata così. Piuttosto settembre è alle porte e i veri problemi, pure

Pare Alfonso Caputo, ovvero Enzo Cannavale, in “32 dicembre”, quando va casa-casa per raccogliere le 100mila lire che gli servono a comprare i fuochi per fare contenti i figli che vogliono festeggiare il Capodanno sparando. (...)

continua la lettura

L’intervista

«Dai 5Stelle atti di ignoranza democratica. Ciampi parli all’Aula con umiltà, è il Sindaco non un ducetto»: Città, gli strali di Giordano

L’ex parlamentare di Sinistra Italiana commenta i fatti dell’ultima settimana: «Le continue divisioni praticate dai pentastellati faranno piombare Avellino in un perenne derby. Continueranno con i 6x3? Li avverto, ci sarà sempre qualcuno che non la penserà come loro. E’ la democrazia». Sul futuro della consiliatura: «Il Sindaco individui, in Aula, pochi punti per governare nel breve periodo. Pd inconsistente e deferente, resterà solo tra astensioni e benevoli assenze»

Giancarlo Giordano, ex parlamentare ed esponente di Sinistra Italia, si chiude una settimana molto complicata per la città di Avellino, soprattutto a livello amministrativo. L’approvazione della pregiudiziale che ha stoppato la (...)

continua la lettura

1

Il caso

Imbrattata la sede del circolo Pd di Rione San Tommaso. Russo: «Troppo alto il livello di scontro politico»

Scritte offensive sulla serranda della sezione cittadina del Partito Democratico. Sul posto anche gli uomini della Digos: questa mattina la scoperta dell’ex consigliere comunale, segretario di "Liberta è Partecipazione"

La denuncia di Franco Russo, Segretario del Circolo Libertà è Partecipazione di Avellino. Questa mattina mi ha telefonato molto allarmato Giovanni un amico; mi ha detto che la serranda del Circolo Libertà è Partecipazione – in (...)

continua la lettura

La nota

Tragedia di Genova, Avellino rispetta il lutto nazionale e posticipa il concerto di Clementino

L’artista si esibirà domenica 26 agosto. Il sindaco Ciampi: «Siamo e saremo vicini alla città di Genova»

Ora è ufficiale, Clementino si esibirà ad Avellino domenica 26 agosto, a partire dalle 21.30, al Corso Vittorio Emanuele, all’altezza della Villa Comunale. Il concerto del rapper napoletano è stato rinviato da sabato 18 a (...)

continua la lettura

Archivio