Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Calcio

Il campionato

Contro la corazzata Palermo serve il miglior Avellino: grande match al “Renzo Barbera”

Osso duro il prossimo avversario dei biancoverdi. I ragazzi di mister Tedino, infatti, rincorrono una vittoria che non arriva dal lontano 29 marzo. Dal canto loro, i lupi hanno assoluto bisogno di punti in ottica salvezza. Come andrà a finire?

Cresce l’attesa per il prossimo match dei lupi valevole per le 37esima giornata del campionato si Serie B. I ragazzi di mister Claudio Foscarini, dopo la brutta sconfitta di martedì scorso, contro il Frosinone, proveranno a rialzarsi subito dopo il brutto stop di martedì sera. Avversario di turno il Palermo di mister Bruno Tedino, reduce da un pareggio a reti bianche contro il Cittadella. Il girone dei ritmo dei rosanero si è aperto in maniere abbastanza positiva, i rosanero, infatti, hanno pareggiato per zero a zero, il primo match del 2018, contro lo Spezia e vinto per due reti a zero, (...)

continua la lettura

La conferenza

«Andare a Palermo per vincere è un obbligo»: Foscarini crede nell’impresa

Il tecnico biancoverde: «Contro il Frosinone siamo stati ingenui, ma ho delle buone sensazioni. Cambio modulo? Possibile. Andare lì per difendersi equivale a perdere. Ci dobbiamo salvare e siamo obbligati a giocarci le nostre carte»

Il tecnico biancoverde: «Contro il Frosinone siamo stati ingenui, ma ho delle buone sensazioni. Cambio modulo? Possibile. Andare lì per difendersi equivale a perdere. Ci dobbiamo salvare e siamo obbligati a giocarci le nostre (...)

continua la lettura

Verso la 37esima giornata

Se l’Avellino piange, le altre non ridono. Sfida salvezza: è ora di tirare fuori gli artigli

Lupi impegnati nella difficile trasferta di Palermo; scontro diretto tra Entella e Pro Vercelli, Ternana impegnata nel derby contro il Perugia, l’Ascoli va a Cremona, il Cesena a Brescia e il Pescara ospita lo Spezia. Novanta minuti cruciali per il campionato

E’ un turno decisamente sfavorevole per l’Avellino quello che sta per cominciare. La squadra di mister Foscarini, dopo la pesante battuta d’arresto patita in casa contro il Frosinone, è attesa da due terribili trasferte, la prima (...)

continua la lettura

Il commento

Quanto mancano i punti di Chiavari. Notte fonda, per l’Avellino è davvero dura

La sconfitta casalinga contro il Frosinone ha messo la piazza di fronte ad un’amara verità: di questo passo la serie B rischia di saltare. I risultati restano impietosi, ora arrivano due trasferte consecutive contro Palermo e Carpi e il calendario parla di due scontri diretti esterni. Mollare significa retrocedere, bisogna lottare fino alla fine

La sconfitta contro il Frosinone, la prima della gestione Foscarini, oltre a far tornare tutti con i piedi per terra ha fatto capire quanto era importante vincere a Chiavari e prendersi quei tre punti anche se non del tutto (...)

continua la lettura

Il dopogara tra Avellino e Frosinone

«Migliorini sfortunato, poi il Frosinone ci ha puniti»: De Risio mastica amaro

Il centrocampista biancoverde: «C’è tanto rammarico perché ce la siamo giocata. Purtroppo il gol ci ha spezzato le gambe e non siamo riusciti a reagire. Per la salvezza non molliamo di un centimetro»

Le partite discrete servono a poco se alla fine la squadra non raccoglie punti. Mastica amaro il centrocampista biancoverde Carlo De Risio che commenta così la sconfitta contro il Frosinone. DI SEGUITO LE DICHIARAZIONI DI (...)

continua la lettura

Archivio