Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Alle 18.30 si accende la pira

Si rinnova la tradizione: ecco il focarone di San Ciro

A seguire il concerto dei Makardìa

Si rinnova la tradizione del focarone di San Ciro ripresa da Terrafuoco, manifestazione che anima in questi giorni la Collina della terra. Alle 18:30 a Piazza Duomo la pira è stata accesa. Tale avvenimento è seguito dal concerto dei Makardìa nella corte della Camera di Commercio di Avellino.

Il gruppo musicale, composto da Filomena D’Andrea (cantante e scrittrice, fisarmonica e chitarra), Enzo Perna (chitarra elettrica) e Virginio Tenore (percussioni ed effetti), presenterà il lavoro discografico “Occhioperocchiodentroperdentro”.

Nel corso della serata non mancheranno occasioni di convivialità. Sarà possibile gustare prelibati prodotti dell’Irpinia offerti da Aziende locali che operano nel campo dell’enogastronomia di qualità. Le attività sono supportate da contributi privati con il patrocinio pubblico del settore Cultura del Comune di Avellino e della Camera di Commercio di Avellino.

Lascia il tuo commento

Comment
Moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Commenti

Non ci sono commenti all'articolo.