Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Riprendono i lavori al campo sportivo, soddisfatta "Noi per Mercogliano": «Prima di Natale avremo un campo»

La nota dei Consiglieri comunali di "Noi per Mercogliano", Modestino Gesualdo, Giacomo Dello Russo, Mario Dello Russo, Lucia Pescatore

Finalmente il T.A.R. con Sentenza n°1535 del 09/09/2019 ha sbloccato la situazione del nostro campo sportivo e quindi di fatto ha consentito la ripresa dei lavori che si erano fermati nel dicembre 2014.

La Sentenza emanata circa un mese fa recependo quella della Corte Europea va di fatto a confermare il lavoro svolto dal Dirigente dell’Area Tecnica e della passata Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Carullo.

E’ quindi giunta al capolinea una sosta dei lavori durata quasi sei anni durante i quali l’Amministrazione comunale ha dovuto affrontare ben otto cause, fatte da un’Impresa locale esecutrice dei lavori del campo sportivo poi dichiarata fallita dal Tribunale di Avellino, che hanno purtroppo impedito in modo ostruzionistico e strumentale la ripresa dei lavori per il completamento del campo sportivo.

Siamo felicissimi di questo risultato che consentirà l’ultimazione del primo lotto funzionale del campo entro sessanta giorni lavorativi così come previsto nel cronoprogramma dei lavori già approvato dalla Giunta della precedente Amministrazione comunale.

La nuova Impresa che si era già aggiudicato l’appalto in data 16/07/2018 completerà quindi i lavori prima di Natale del corrente anno e consentirà ai nostri giovani di poter usufruire di un campo di calcio che ci auguriamo possa rappresentare anche una palestra di vita rinsaldando i vincoli di rispetto e di solidarietà.

Lascia il tuo commento

Comment
Moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Commenti

Non ci sono commenti all'articolo.