Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

On. Cantalamessa, presidente regionale della Lega: «A Roma una folta delegazione della Lega campana contro il governo delle poltrone»

Gianluca Cantalamessa, presidente regionale in Campania, commenta la manifestazione di protesta contro il Conte bis e l’imbarazzo dei cinque stelle agli applausi del PD

«Tantissimi militanti campani della Lega sono arrivati oggi a Roma con mezzi propri e spontaneamente per sostenere chi chiede nuove elezioni. In tanti, vista la grande affluenza, non sono riusciti ad arrivare in piazza Montecitorio o nelle altre piazze con i maxi schermi allestiti. Una vera invasione pacifica e democratica per protestare contro questo governo. La gente oggi ha dimostrato che è una vera mancanza di rispetto impedire il ritorno alle urne. In aula si è creata una situazione surreale: i deputati del PD applaudivano ogni due minuti al discorso del premier. Il solito copione alla Camera avrebbe voluto le grida dei cinque stelle che reclamavano onestà e dignità. Oggi, invece, abbiamo assistito a volti imbarazzati e ascoltato un silenzio surreale dai banchi penta stellati. Qualcuno, evidentemente, ha capito che il Conte bis è voluto dai poteri forti e non dalla gente, che oggi ha dimostrato la propria posizione al riguardo».

Lascia il tuo commento

Comment
Moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Commenti

Comment

franco scrive:

Tu te la canti e tu te la suoni la messa....cantalamessa