Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Manutenzione straordinaria immobili comunali, ecco le risorse regionali

ll Sinsacato ASSOCASA di Avellino, in persona del Coordinatore Regionale Cav. Elio Amodeo, ricorda che nell’ambito del programma varato con DL 47/2014 destinato alla manutenzione straordinaria degli immobili di proprietà dei Comuni o ex IACP, il DM 16 maggio 2019 (GU n. 152 dell’1/07/2019) assegna alle Regioni le risorse per le annualità 2019-2024 per complessivi 22.480.752 di euro.

Le risorse si aggiungono a quelle già stanziate finora e sono destinate a finanziare gli interventi su immobili individuati dai soggetti proponenti e localizzati nei Comuni ad alta tensione abitativa o in quelli ritenuti a disagio abitativo nella programmazione regionale.

Gli interventi ammissibili a finanziamento sono quelli di: efficientamento energetico, adeguamento e miglioramento sismico, rimozione amianto, manutenzione straordinaria delle parti comuni, frazionamenti e accorpamenti anche con rinnovo e sostituzione di parti strutturali degli edifici.

Pertanto, confida nella sollecita attività della Regione Campania, dell’ACER (ex IACP) e dei Comuni interessati per la migliore vivibilità degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica.

Lascia il tuo commento

Comment
Moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Commenti

Non ci sono commenti all'articolo.