Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Verso il voto

Ingroia: nessun patto oscuro col Pd

«intanto le liste le abbiamo fatte, vanno completate. Poi ragioneremo»

Antonio Ingroia smentisce qualsiasi «patto dietro le quinte» con il partito democratico. Ma non esclude qualche forma di desistenza al Senato. Ne parla a Radio Anch’io dove spiega: «Ho rapporti personalmente ottimi con molti esponenti del Pd seri e impegnati da tanti anni nelle istituzioni e mi riconosco nel patrimonio ideale e culturale di tanti esponenti del Partito democratico. Ma i tempi sono veramente stretti per chiudere le liste. Su questo ci stiamo concentrando». Poi sull’ipotesi un accordo di desistenza per le regioni in bilico al Senato spiega: «Sui giornali si è parlato di valutazioni unilaterali, di desistenza, intanto le liste le abbiamo fatte, vanno completate. Poi ragioneremo su questo».

Lascia il tuo commento

Comment
Moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Commenti

Non ci sono commenti all'articolo.