Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy. Continuando a navigare il sito acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Il dopogara tra Grissin Bon e Scandone

«Ci siamo completamente persi Green, partita regalata»: Cagnardi non salva nulla

Il coach biancorosso: «Non siamo proprio scesi in campo. Surreale quanto accaduto dal terzo quarto in poi. Si giochicchiava per far scorrere il cronometro perché i giochi erano già fatti»

Una squadra irriconoscibile quella di coach Devis Cagnardi. La Grissin Bon Reggio Emilia, umiliata dalla Sidigas, è la brutta copia della squadra che due anni fa faceva del PalaBigi un fortino inespugnabile. Questo il commento del tecnico di casa.

DI SEGUITO LE DICHIARAZIONI DI COACH DEVIS CAGNARDI - «Difficile commentare una gara in cui non siamo scesi in campo. Tutto quello che avevamo preparato non è stato fatto ed il risultato finale poteva essere anche più pesante».

CHI SI SALVA - «Solo gli encomiabili ultras che ci hanno sostenuto fino alla fine nonostante non lo meritassimo».

I NUOVI ACQUISTI - «Sono due ragazzi molto esperti che hanno provato a darci quello che potevano. Necessitano di tempo per entrare meglio nei nostri meccanismi».

GLI ERRORI - «Avevo Llompart su Filloy, De Vico su Nichols e Ledo su Cole. Ci siamo persi Green che ha giocato un primo quarto stratosferico».

TROPPO FACILE PER AVELLINO - «Sapevamo essere superiore e anche se avessimo giocato al massimo delle nostre potenzialità sarebbe stato difficile. Non avremmo mai pensato, però, di regalargliela in maniera così facile. Il gioco del terzo quarto era surreale. Si giochicchiava per far scorrere il cronometro».

Leggi anche La Sidigas umilia Reggio Emilia e si prende il terzo posto: al PalaBigi non c’è mai stata storia

Leggi anche «Vietato abbassare la guardia. Concentrati su Ventspils e poi Venezia»: Vucinic carico più che mai

Lascia il tuo commento

Comment
Moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Commenti

Non ci sono commenti all'articolo.